Perché il mio pagamento contactless è stato rifiutato?

Alcuni dei motivi più comuni per il rifiuto dei pagamenti contactless riguardano i limiti di spesa della carta contactless o della carta prepagata.

Poiché non è necessario inserire il codice PIN o firmare, i pagamenti contactless sono in genere limitati ad un importo massimo, stabilito per transazione. Questo è  conosciuto come “tetto limite”. Questo può variare da paese a paese o dipende dal commerciante. Nel Regno Unito è in genere £45 anche se alcuni commercianti potrebbero consentire meno.

E’ necessario autorizzare le carte contactless occasionalmente inserendo il CHIP e PIN o usando la carta in un bancomat.

Puoi effettuare un massimo di 5 transazioni contactless consecutive, quando raggiungi questo limite dovrai effettuare una transazione CHIP e PIN per resettare il conteggio. Questo limite e’ stato definito dalla direttiva sui servizi di pagameno (PSD2). Potete consultarla a questo link: https://www.fca.org.uk/news/press-releases/fca-finalises-revised-psd2-requirements 

Ricorda che, una volta attivata la tua carta, avrai bisogno di effettuare una prima transazione CHIP e PIN per poter attivare la funzione contactless.

In alternativa, potresti aver raggiunto il limite di 15 transazioni consentite giornalmente dalla nostra carta prepagata. Puoi trovare questi limiti all’interno della nostra sezione dei costi e limiti.

Non ti sarà possibile disputare transazioni contactless (senza aver utilizzato quindi CHIP e PIN), a meno che non hai segnalato la tua carta come persa o rubata prima che le transazioni venissero effettuate. Il contatto abilitato per la tua carta (il CHIP) richiede l’inserimento del PIN, quindi non vi si può accedere facilmente se la carta viene persa. Per maggiori informazioni controlla la nostra FAQ dedicata.

Inviaci una richiesta

Se non riesci a trovare la risposta che stavi cercando inviaci una richiesta al nostro team di supporto clienti.

Invia