Posso usare la mia carta WeSwap in crociera?

La tua carta Mastercard WeSwap funziona esattamente come una carta di debito o di credito in negozi, ristoranti o per prelevare contanti. Tuttavia, in quanto carta prepagata si comporta in modo leggermente diverso quando viaggi in crociera, di conseguenza noi, consigliamo di evitare di usarla, per quanto sia possibile.

Ci sono due principali ragioni per cui la carta WeSwap potrebbe non funzionare durante una crociera in barca:

  • Se il commerciante richiede un deposito di sicurezza (per esempio quando effettui il check in per Hotel)
  • Se il commerciante e’ offline.

Queste situazioni sono molto frequenti quando viaggiate in crociera.La carta WeSwap non dovrebbe essere usata per depositi di sicurezza, poiche’ il commerciante in genere fa una stima dell’importo finale e “blocca” tale importo sulla tua carta per coprire un eventuale non pagamento e lasciando tale importo temporaneamente non disponibile.

Con una carta di credito o di debito questo non compromette l'uso della carta, in quanto semplicemente usa parte del tuo credito disponibile. Con la carta WeSwap, o ogni altra prepagata, ha invece l'effetto di ridurre la tua disponibilita', in quanto i fondi sono pre-caricati.

A volte questo importo in sospeso, chiamato anche "pre-autorizzazione", e' un'importo considerevole e puo' rimanere in sospeso per 30 giorni (anche dopo aver saldato con una transazione finale), ti raccomandiamo percio' di usare una carta diversa in queste occasioni - mentre puoi tranquillamente usare la tua carta WeSwap per il saldo finale.

Altre volte, la transazione potrebbe fallire completamente perche’ il commerciante e’ offline.

In genere, riusciamo a vedere una transazione declinata. Quando non vediamo nessuna transazione questo non significa che la transazione non e’ mai avvenuta ma che il problema e' causato dal commerciante in quanto offline.

Purtroppo a volte la connessione tra il commerciante e la banca si interrompe o semplicemente il POS o il commercinte sono offline. E’ comune in crociera trovare la stazione POS offline.

Quando e' offline, il commerciante non puo' accedere direttamente all'account per verificare che il bilancio sia sufficiente, ma puo' solo richiedere una pre-autorizzazione per bloccare l'importo e finalizzare la transazione entro un paio di giorni.

Con carte di debito, il commerciante autorizza la transazione anche se non e’ in grado di controllare il saldo, poiche’ la banca emittente garantisce I fondi per il cliente. Con carte prepagate non vi e’ nessuna garanzia che i fondi siano nell’account, per cui il commerciante a priori declina o rifiuta la transazione.

Questo si riferisce a tutte le carte prepagate e non solo WeSwap.

Inviaci una richiesta

Se non riesci a trovare la risposta che stavi cercando inviaci una richiesta al nostro team di supporto clienti.

Invia